Prenestino Centocelle / Viale della Primavera

Viale della Primavera: dal 5 maggio nuovo incrocio con la Casilina

Dopo tre anni di lavori è pronto l'attraversamento carrabile via Casilina, all'altezza di viale della Primavera. "Un'intervento strategico che consentirà di ridurre il traffico dell'intero quadrante"

Finalmente ci siamo. Dopo settimane di attesa, tre anni di lavori, proteste dei residenti e sollecitazioni dalle istituzioni municipali, entrerà in servizio l'incrocio di viale della Primavera con via Casilina. Sabato 5 maggio alle ore 10 l'opera, finanziata nel 2005 dalla giunta Veltroni, vedrà la luce e a comunicarlo è l'assessore Massimo Piccardi del Pd sulla sua pagina facebook dove sottolinea l'importanza strategica dell'opera.

"Fortemente voluta dall’allora Assessore Municipale-Amedeo Trolese e dal sottoscritto, che ricopriva il ruolo di Presidente della Commissione, è stata approvata dal Consiglio Municipale nel novembre 2005 e finanziata dalla Giunta Veltroni. Questo importante e strategico intervento rappresenta un ulteriore impegno che il Municipio Roma 6 ha mantenuto nei confronti dei cittadini, nonostante l'incapacità della giunta Alemanno". Di cosa si trattaincrocio-4?

IL NUOVO INCROCIO - Permettendo l'attraversamento carrabile della ferrovia in via Casilina all'altezza di Viale della Primavera, lo "sfondamento" della strada consentirà di ridurre le code lungo via della Primavera e Via Casilina all'altezza dell'incrocio, di raggiungere agevolmente viale Togliatti per chi proviene da viale della Primavera e di immettersi su quest'ultima per chi proviene dal centro e transita su via Casilina.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale della Primavera: dal 5 maggio nuovo incrocio con la Casilina

RomaToday è in caricamento