Venerdì, 19 Luglio 2024
Pigneto Pigneto / Via del Pigneto

Pigneto, l'isola torna terra ferma: "Riaprirla al traffico? Atto di giustizia"

Il Pdl, che ha proposto la risoluzione vincolante votata tra gli altri anche dall'Idv, spiega il perché di un ritorno al traffico nell'isola pedonale

Da questione territoriale a bagarre politica, come spesso accade. L'isola pedonale verrà riaperta al traffico? Così vuole l'opposizione del municipio Roma 6 che ha fatto votare in consiglio una risoluzione vincolante che impegna a riconsegnare l'area al traffico. Unico mezzo, a quanto pare, per combattere spaccio, movida sfrenata e rifiuti.

Una scelta ovviamente osteggiata dalla maggioranza di centro sinistra che, al disappunto per la norma considerata una pericolosa virata verso politiche antiambientaliste, somma la "mazzata" degli alleati dell'Idv che, contro ogni previsione, si sono dichiarati favorevoli, scatenando, neanche a dirlo, un putiferio. E mentre da una parte si contano i superstiti di una maggioranza che traballa, dall'altra si esprime piena soddisfazione per il buon esito della proposta giustificandola come scelta inevitabile. Una sorta di "ultima spiaggia" insomma.  

“Si tratta di una decisione che prende atto della difficilissima situazione che vivono oggi i residenti, ormai esasperati, nel quartiere Pigneto.” Lo dichiara in una nota Maurizio Politi, vice presidente della commissione politiche sociali del Municipio Roma 6.

“Il degenerare della situazione crimanale all’interno dell’isola, non poteva che prevedere una scelta netta, che consenta nei prossimi mesi di ricostruire un’area che sia veramente a misura di persona e dei residenti, oggi travalicati nei loro diritti dalla mavida sfrenata e dal consitente spaccio di droga, che trova nell’adiacenze dell’isola la sua meta preferita, come testimoniano le decine di arresti mensili ad opera delle nostre forze dell’ordine. Nelle prossime settimane inizieremo un percorso di condivisione con i residenti ed i commercianti, affichè venga comunque garantita la fruibilità dell’isola in delimitate e precise fascie orarie, in modo, come chiede la nostra mozione, da tutelare il tessuto culturale e commerciale del quartiere Pigneto.”

E poi la polemica che, come sempre, dà fuoco alle polveri: “L’incredibile ostruzionismo messo in campo dagli esponenti del centro sinistra, non ha infatti, impedito che la risoluzione venisse comunque adottatta, constatando la situazione di totale inconsistenza della maggioranza, che dopo l’uscita dell’Idv, conta meno consiglieri delle opposizioni.”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto, l'isola torna terra ferma: "Riaprirla al traffico? Atto di giustizia"
RomaToday è in caricamento