rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Pigneto Pigneto / Via Macerata

Pigneto: riapre l'ex Cinema Avorio, non più porno ma indipendente

Riapre a ottobre l'ex Cinema Avorio in via Macerata. Grazie al progetto di Umberto Massa, produttore di film indipendenti, ed ideatore, insieme a Mario Sesti, del Festival del cinema di Pantelleria “Visioni Perdute”

Riaprirà i battenti il prossimo ottobre,in contro tendenza rispetto a molti cinema della capitale che chiudono lasciando spazio a multisala e bingo. E' l'ex cinema Avorio, lo storico ex cinema a luci rosse del Pigneto, che dicendo stop al porno darà il via a un progetto indipendente e nuovo, a una nuova programmazione e a un nuovo nome.

In un tratto di Via Macerata, tra le due vie Prenestina e Casilina, accanto a ristoranti à la mode e vecchie osterie, fast food indiani e librerie indipendenti, fruttivendoli africani e laboratori di design, l’Ex Cine Avorio non sarà solo una sala cinematografica, ma uno spazio polivalente con un punto di vista inedito sul cinema, la musica, le arti.

Merito, fanno sapere dal Comitato di Quartiere Pigneto - Prenestino, di Umberto Massa, produttore di film indipendenti (Kubla Khan) ed ideatore, insieme a Mario Sesti, del Festival del cinema di Pantelleria “Visioni Perdute”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto: riapre l'ex Cinema Avorio, non più porno ma indipendente

RomaToday è in caricamento