Martedì, 28 Settembre 2021
Pigneto Pigneto / Via Casilina

Pigneto: il piromane della 'monnezza' appicca il suo ultimo rogo

I carabinieri, durante un servizio finalizzato al ritrovamento del piromane, lo hanno arrestato subito dopo che aveva appiccato un altro rogo. E' un 57enne romano

Per mesi i sacchetti dell'immondizia lasciati agli angolo di via Casilina, tra piazza del Pigneto e la Circonvallazione, andavano "inspiegabilmente", a fuoco. Tante le segnalazioni dei cittadini che, dopo mesi di ricerche da parte delle forze dell'ordine, forse potranno dormire sonni tranquilli.

I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante sono riusciti a bloccare quello che ormai tutti nel quartiere conoscono come 'il piromane del Pigneto'. Svelata l'identità dell'uomo misterioso: è un romano di 57 anni.  A seguito delle continue segnalazioni dei cittadini, i Carabinieri si sono messi sulle sue tracce.

Con agenti in borghese e auto civette, i militari sono riusciti a fermarlo questa notte, quando l'uomo è stato colto in flagranza mentre, subito dopo avere appiccato l'ennesimo incendio, si godeva lo spettacolo della 'monnezza' ardente. 

Il rogo ha danneggiato due quadri elettrici dell'Acea in modo lieve ed è stato immediatamento sedato grazie all'intervento dei vigili del fuoco. Il piromane, invece, è stato accompagnato in caserma ed è stato trattenuto a disposizione dell'Autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto: il piromane della 'monnezza' appicca il suo ultimo rogo

RomaToday è in caricamento