rotate-mobile
Pigneto Pigneto / Via Perugia

Pigneto: controlli e sequestri della Polizia, ma dopo il blitz i pusher tornano in strada

La testimonanza di un lettore: "Dopo il blitz tutto è tornato come prima. Ho sentito uno scrosciare d'acqua e c'era un senegalese che mi pisciava sulla finestra"

Neppure le forze dell’ordine riescono ormai a riportare un po’ di ordine nel quartiere Pigneto, di giorno in giorno sempre più pericoloso e malfamato. Di ieri la notizia di un blitz della Polizia che, grazie al contributo dei cani antidroga, ha portato al sequesto di decine di pacchetti di sostanze stupefacenti disseminati un po’ dovunque: sotto i vasi, nelle aiuole, negli sportelli d’acqua.

Per i residenti si è trattato però di un breve sollievo. Dopo poco, ci racconta un nostro lettore, tutto è tornato alla ‘normalità’: "Alle dieci e trenta - scrive Marco, residente in via Perugia - mentre stavo in cucina, ho sentito un scorrere d’acqua, pensando ad un altro diluvio ho aperto la finestra e invece era un senegalese che mi pisciava sulla finestra. Ripreso per la schifezza che faceva ci ha mandato a quel paese lasciando anche altri due vicino che pisciavano sulle finestre della mia vicina".

"Alle undici - continua Marco - si era riformato il gruppo e, mettendosi agli angoli della strada, hanno ricominciato a ricevere i tossici. Penso che l’azione della polizia è importante ma anche il Comune e la Circoscrizione, che sono latitanti, dovrebbero intervenire. Abbiamo scritto come Comitato ai vari responsabili ma nessuno ci ha mai risposto".


I residenti hanno lanciato alcune proposte concrete per rendere più sicuro il quartiere: si va da una maggiore illuminazione, alla costruzione di bagni pubblici; e ovviamente una presenza più costante delle forze dell’ordine che per ora si fanno vedere solo in orari di movida. Ultimamente lungo via del Pigneto sono state impiantate delle telecamere, ma nessuno sa con certezza se siano o meno in funzione. Di certo non sembrano avere alcun effetto deterrente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto: controlli e sequestri della Polizia, ma dopo il blitz i pusher tornano in strada

RomaToday è in caricamento