menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pigneto: il Cinema Aquila ricorda Petroselli, il 'sindaco di tutti'

Venerdì 14 marzo il Nuovo Cinema Aquila ospita la proiezione de "Il Sindaco Petroselli", documentario che racconta la storia umana e politica del 'Sindaco di tutti'

Venerdì 14 marzo, alle ore 18, il Nuovo Cinema Aquila ospita la proiezione de "Il Sindaco Petroselli", documentario che racconta la storia umana e politica di Luigi Petroselli, il Sindaco che in soli due anni - tra il '79 e l'81 - avviò una serie di riforme che cambiarono il volto della Capitale. 

Il film – nato da un’idea dell’Assessore Paolo Masini e Andrea Rusich e realizzato dall’associazione culturale SAFADOFILM, in co-produzione con Aamod (Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico) – disegna i tratti fondamentali della storia di Petroselli, in un cammino tra i ricordi di chi lo ha conosciuto e le tappe del suo percorso umano e politico. Si parte da Viterbo, dalla sua esperienza politica nel capoluogo della Tuscia come segretario della Federazione comunista viterbese, consigliere comunale e consigliere provinciale tra il ’65 e il ’70. Poi l’esperienza romana, con la chiamata a dirigere il Comitato regionale del Lazio al posto di Enrico Berlinguer, la costruzione di quella segreteria politica che segnerà per molto tempo un’esperienza di buon governo della Capitale, gli anni alla guida del Campidoglio, i riconoscimenti in Europa. Fino alla scomparsa il 7 ottobre 1981, al termine di un accorato intervento al Comitato centrale del Pci, ad appena 49 anni. Un percorso emozionante ricostruito tramite immagini inedite e delicate interviste ai familiari, amici di una vita, collaboratori, colleghi e avversari politici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento