Pigneto Pigneto / Via Ascoli Piceno

Lavori in via Piceno, la denuncia: "Inutili senza i parapedonali"

Dall'Associazione Isolapedonale arriva la denuncia in merito ai lavori di rifacimento dei marciapiedi di via Ascoli Piceno. "Sono inutili senza i parapedonali che impediscono il parcheggio alle auto"

Non solo rischiano di essere lavori inutili ma si rischia di "spendere soldi a vuoto". Al centro della polemica è la riqualificazione dei marciapiedi di via Ascoli Piceno partita qualche giorno fa e a farsi portavoce di possibili correzioni che potrebbero essere fatte all'intervento in corso è l'Associazione di Promozione Sociale e Culturale Isolapedonale. L'operazione, come scritto dai membri dell'associazione, "si limita a una riasfaltatura e alla rimozione di cumuli di detriti" senza tenere conto che "presto le automobili torneranno a parcheggiarci sopra" e che tutto risulterà vano.

La proposta è quella di mettere qualche parapedonale che preservi l'asfalto impedendo ai veicoli di salirci sopra, come "in via del Pigneto, incrocio via Fanfulla, dove un piccolo marciapiede è rispuntato fuori proprio grazie ai parapedonali". "Sappiamo che i lavori sono realizzati direttamente dal Municipio VI con appalti di manutenzione ordinaria, quindi non è nemmeno lecito aspettarsi troppo - continuano dall'associazione - ma in fondo con una piccola spesa aggiuntiva sarebbe possibile donare a via Ascoli Piceno un aspetto più civile e preservare più a lungo lo stato dei marciapiedi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori in via Piceno, la denuncia: "Inutili senza i parapedonali"

RomaToday è in caricamento