PignetoToday

“Imagining Europe”,alla biblioteca Mameli un laboratorio audiovisivo per ragazzi

La biblioteca comunale Goffredo Mameli del Pigneto ospita, dal 7 al 15 marzo prossimo, Imagining Europe, un laboratorio video e di creatività pensato per giovani fra i 14 e i 20 anni

La biblioteca comunale Goffredo Mameli del Pigneto ospita, dal 7 al 15 marzo prossimo, Imagining Europe, un laboratorio video e di creatività pensato per giovani fra i 14 e i 20 anni. "L’obiettivo - si legge sul sito del Comune di Roma - è usare il mezzo audiovisivo e la tecnologia cellulare per far riflettere i giovani su temi importanti come l’uguaglianza di genere e di stimolare una riflessione sull’Europa.

"Il laboratorio è parte del progetto europeo Young Euroepan Cinema On the Move, volto a promuovere il dibattito sul processo decisionale europeo. Si svolge in Italia (Roma), Minorca (Spagna), Ston e Dubrovnik (Croazia) fra marzo e settembre 2014. Ogni città tratta un tema: uguaglianza di genere e pari opportunità in Italia, dialogo interculturale e integrazione in Spagna, sostenibilità, ambiente e sicurezza alimentare in Croazia".
 
Due le attività principali dell’iniziativa: una rassegna di opere prime e seconde di giovani talenti della cinematografia europea e un laboratorio audiovisivo con cellulari. Previsto un grande evento finale con un dibattito pubblico con i rappresentanti delle istituzioni europee, cui i cittadini potranno rivolgere domande ed obiezioni, esprimendo speranze e dubbi sul futuro dell’Europa.

 Il programma romano, organizzato in collaborazione con il RIFF, prevede la realizzazione del laboratorio audiovisivo, una rassegna di quattro film di nuovi registi europei al Nuovo Cinema Aquila fra il 17 e il 22 marzo e il 21 marzo un dibattito pubblico sulle pari opportunità cui parteciperanno rappresentanti delle istituzioni europee. In questa occasione si proietteranno i cortometraggi sull’uguaglianza di genere realizzati durante il laboratorio tenutosi presso la Biblioteca. I video verranno sottotitolati in inglese, spagnolo e croato, e caricati sulla pagina web  www.youngeuropeancinema.com  per la loro visione in streaming.
 
La durata totale del laboratorio è di 16 ore suddivise in quattro sessioni da quattro ore ciascuna secondo il seguente calendario:
Venerdì 7 marzo – dalle 15 alle 19
Sabato 8 marzo – dalle 10 alle 14
Venerdì 14 marzo – dalle 15 alle 19
Sabato 15 marzo – dalle 10 alle 14
É obbligatoria la partecipazione a tutte le sessioni. La quota d’iscrizione è gratuita e l’unico requisito per partecipare è avere un’età compresa fra i 14 e i 20 anni. Le iscrizioni si realizzano via posta elettronica inviando un mail a goffredomameli@bibliotechediroma.it  specificando nell’oggetto “Richiesta iscrizione laboratorio Imagining Europe”.
La selezione si realizzerà tenendo conto dell’ordine d’arrivo delle domande, che saranno accettate fino ad un tetto massimo di 15 partecipanti.
 Info: www.youngeuropeancinema.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento