Lunedì, 25 Ottobre 2021
Pigneto Pigneto / Via del Pigneto, 215

Pigneto, furto a Sparwasser: sabato maratona di artisti in sostegno del circolo Arci

"Il programma, date le adesioni che continuano ad arrivare, è ancora in fase di elaborazione e definizione"

Dopo il furto subito nella notte tra domenica e lunedì hanno quasi subito lanciato un appello alla solidarietà per poter ripartire. E fin dalle prime ore dopo il fatti, oltre alla campagna di crowdfunding on-line, avevano invitato tutti a farsi vedere di persona. Così il circolo Arci Sparwasser di via del Pigneto 215 ha già la lanciato una serata per sabato 29 febbraio a partire dalle ore 19.30. 'Maratona Sparwasser, il nome scelto, che vedrà alternarsi sul palco artisti e artiste per una serata in sostegno del circolo, a seguito dei recenti eventi che lo hanno colpito. 

"In tanti, tra soci e artisti della scena musicale italiana, hanno già aderito alla campagna di crowdfunding e alla maratona Sparwasser", hanno spiegato in una nota "tra cui Kento, Bebo (Lo stato sociale), Andrea Pesce “Fish”, Ilenia Volpe, Los3Saltos, Visitors, Lemon, Bombay, Mannaggia al Cardinale, Donatiello, Demian Rien. Altri si sono offerti di fornire la strumentazione che ha permesso al circolo di riaprire e di lanciare questa grande serata di solidarietà. Il programma, date le adesioni che continuano ad arrivare, è ancora in fase di elaborazione e definizione". 

Tutto è accaduto nella notte tra domenica e lunedì quando delle persone si sono introdotte nel locale e hanno portato via "tutto quello che potevano causando migliaia di euro di danni" scrivono. "In questi giorni però siamo stati travolti da una marea di pensieri e gesti di vicinanza, affetto e sostegno e non abbiamo alcuna intenzione di rassegnarci. Non sarebbe da noi. Chi ci conosce sa quanto sia complicato portare avanti questo progetto".

Sparwasser, continuano "è come tutte e tutti noi: precario e con mille difficoltà per arrivare a fine mese. Tra costi di gestione e attività da organizzare, siamo sempre in bilico tra entrate e uscite e un brutto imprevisto come questo mette seriamente a rischio le nostre attività: senza strumentazione non ci sono eventi, senza eventi non ci sono introiti, senza introiti non possiamo pagare l’affitto. Per continuare più forti di prima, ripagare l’attrezzatura, mettere in sicurezza il circolo affinché non si ripetano ulteriori furti e per rilanciare la nostra azione, abbiamo bisogno del vostro aiuto: in quattro anni è la prima volta che lanciamo un crowdfunding, se questa volta lo facciamo è perché ne abbiamo davvero bisogno". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto, furto a Sparwasser: sabato maratona di artisti in sostegno del circolo Arci

RomaToday è in caricamento