PignetoToday

Festa di Primavera al Parco delle Energie

L'evento, in programma domenica 6 aprile presso il Parco Ex Snia, servirà a sostenere le iniziative finalizzate all'allargamento del Parco e alla tutela del lago e dell'ecosistema circostante

Domenica 6 aprile tutti al parco delle Energie per La Festa di Primavera. Organizzata dal Forum Territoriale Permanente del Parco delle Energie l'evento servirà a sostenere le iniziative finalizzate all'allargamento del Parco e alla tutela del lago e dell'ecosistema circostante, nella prospettiva della realizzazione del grande Parco Ad Duas Lauros.

Appuntamento domenica mattina, 6 aprile, alle 11 presso la casa del parco.

Programma della Festa di Primavera: 

ORE 11 PERCORSO STORICO NATURALISTICO: appuntamento alla Casa del Parco per visitare l’ex fabbrica, arrivare al lago e osservare gli anatroccoli appena nati!

ORE 12 ASSEMBLEA PUBBLICA AL LAGO “ACQUE LIMPIDE E STORIE TORBIDE”: presentazione del dossier sul ex Snia e diffusione dei risultati delle analisi dell’acqua.

ORE 13 PRANZO: cucina subsariana e non solo a sottoscrizione del documentario autoprodotto sui soprusi dell’agro business in Burkina Faso, in collaborazione con l’associazione Ass. Yelemani.

ORE 15 PICCOLI: laboratorio-gioco naturalistico “NOI NON CHIUDIAMO IL BECCO”.

ORE 16 GIORNATA DI STUDIO “LE BORGATE OPERAIE DI ROMA EST NEI PRIMI ANNI DEL XX SECOLO: LA BORGATA GORDIANI” a cura dell’Archivio Storico della Viscosa.

ORE 18 MUSICA AL PARCO: concerto della Pigneto Orkestra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento