Venerdì, 15 Ottobre 2021
Pigneto Pigneto / Via l'Aquila, 6

Al Pigneto arriva il "distretto del cinema": riapre l'Avorio con Alice nella Città

La storica sala chiusa nel 2009 riaprirà temporaneamente per ospitare le proiezioni di Alice nella Città, sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma. Dieci film anche al Nuovo Cinema Aquila

Un vero e proprio "distretto del cinema" che coinvolgerà il Nuovo Cinema Aquila e il Cinema Avorio, una delle sale storiche della città, chiusa nel 2009, e pronta a riaprire i battenti per ospitare la kermesse. Alice nella città, la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma dedicata alle giovani generazioni e alle famiglie, raddoppia. 

In occasione della sua XIII edizione, oltre agli spazi dell'Auditorium Parco della Musica, aperti dal 16 al 24 ottobre, si svolgerà anche al Pigneto, offrendo al pubblico alcuni dei lavori più interessanti presentati in grandi Festival Internazionali accanto ad anteprime di giovani registi emergenti, incontri con gli autori e workshop. Al Cinema Aquila verranno programmati sia i 10 film di Alice/Panorama che le repliche di Alice e della Festa del Cinema. Ad accogliere le proiezioni di Alice/Panorama, programma espanso di Alice nella città, sarà il Cinema Avorio.

"Una rassegna controcorrente, ambiziosa e fuori scala. In un momento in cui le sale cinematografiche continuano a chiudere, noi ci siamo messi in testa di riaprirne una" afferma Gianluca Giannelli, curatore del festival, durante la conferenza stampa di presentazione al cinema Eden, in via Cola di Rienzo. "Il cinema Avorio al Pigneto è una sala storica - prosegue-, e la nostra visione è quelle di fare di questo quartiere un nuovo distretto del Cinema".

"Rientrando in contatto con il Nuovo Cinema Aquila- conclude Giannelli-, vogliamo creare una piattaforma anche per quel cinema che non ha una forte dimensione a Roma. Piccole rassegne, festival, ma anche quei film straordinari che nei festival internazionali hanno un grandissimo successo ma che a Roma non trovano spazio".

ALICE/PANORAMA: IL PROGRAMMA - Sono dieci i film che saranno presentati al cinema Avorio e che fanno parte del programma esteso di Alice nella città, denominato Panorama. Il 16 ottobre alle 20, a inaugurare la programmazione saranno The Wolfpack di Crystal Moselle, gran premio della giuria all’ultimo Sundance Film Festival e Street Opera di Haider Rashid, con Clementino, Gué Pequeno, Danno, Tormento ed Elio Germano, attore e rapper del gruppo Bestierare che a fine serata sarà arricchito da un evento che vedrà alcuni protagonisti del film, regalare al pubblico una performance live. 

Questi gli altri film che compongono Alice/Panorama: Raging Rose di Julia Kowalski, Monitor di Alessio Lauria con Michele Alhaique, Valeria Bilello, Riccardo De Filippis, Claudio Gioé, film nato per il web; Long Way North di Rémi Chayé; Sleeping Giant di Andrew Cividino, presentato con successo alla Semaine de la Critique a Cannes e al Festival di Toronto; Closet monster di Stephen Dunn; The Boy and the Beast del Maestro Mamoru Hosoda, Alias Maria film colombiano di Josè luis Regules e The New Kid di Rudi Rosenberg.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Pigneto arriva il "distretto del cinema": riapre l'Avorio con Alice nella Città

RomaToday è in caricamento