Domenica, 13 Giugno 2021
Pigneto Pigneto / Via del Pigneto

Pigneto: controlli nei locali, proposta la chiusura per tre tavole calde

Carenze strutturali e igienico sanitarie e vendita di alcolici non autorizzata: questi i motivi che hanno portato alla proposta di chiusura per tre locali tra via del Pigneto e via Ascoli

I controlli dei carabinieri e dei Nas nei locali del quartiere del Pigneto hanno portato alla proposta di chiusura per tre tavole calde di via del Pigneto e di via Ascoli Piceno con multe di 10mila euro per i titolari degli esercizi commerciali.

Uno dei tre locali presentava gravi carenze strutturali e igienico-sanitarie soprattutto nella preparazione dei cibi, le altre due somministravano alcolici quando in realtà potevano soltanto venderli.

Nel corso dei controlli sono stati anche arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti sei africani, tra i 25 e i 40 anni, due dei quali per nascondere la droga hanno ingerito degli ovuli contenti dieci grammi di eroina; è stato così necessario accompagnarli in ospedale. I militari hanno anche sequestrato numerose dosi di eroina e marijuana e denaro contante probabile provento dell'illecità attività.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto: controlli nei locali, proposta la chiusura per tre tavole calde

RomaToday è in caricamento