Lunedì, 26 Luglio 2021
Pigneto Pigneto / Via del Pigneto

Al Pigneto tornerà una biblioteca: da via Mori ai locali dell' ex Serono

Oggi è avvenuto l'atto formale di consegna degli spazi dell'ex Serono di via del Pigneto da parte del Dipartimento Patrimonio e Casa all' Istituzione Biblioteche di Roma. La biblioteca di via Mori, chiusa dallo scorso luglio, avrà finalmente una nuova sede

Il quartiere Pigneto intasca un vittoria importante: la Biblioteca di via Attilio Mori, dopo mesi di attesa, avrà finalmente una nuova sede. I locali, chiusi dallo scorso luglio a causa della presenza di pericolosi quantitativi di amianto, occuperanno una parte dell'ex Serono, lo stabilimento industriale farmaceutico dismesso, risalente alla fine ‘800, di via del Pigneto 22. L'atto formale di consegna degli spazi da parte del Dipartimento Patrimonio e Casa all' Istituzione Biblioteche di Roma è avvenuto questa mattina, in seguito all’acquisizione al patrimonio di Roma Capitale da parte della società Condotte. Questo passaggio ha consentito di aprire il cantiere per i lavori di riqualificazione dell’intera area, che interessano una superficie di 450 metri quadri.«Prevediamo di concludere i lavori entro un paio di mesi – sottolinea Francesco Antonelli, presidente delle Biblioteche di Roma –. Nel nuovo allestimento saranno a disposizione del pubblico libri, dvd e cd, sala lettura, spazio incontri, postazioni internet, perché sia un vero punto di incontro, un presidio culturale di alta qualità nel VI Municipio, avviando così una nuova stagione per il Pigneto. La nuova biblioteca sarà intitolata a Goffredo Mameli, rendendo così omaggio ai 150 anni dell’Unità d’Italia».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Pigneto tornerà una biblioteca: da via Mori ai locali dell' ex Serono

RomaToday è in caricamento