Domenica, 26 Settembre 2021
Pigneto Pigneto / Via del Pigneto

Pigneto: sorpresi a spacciare, arrestati pusher e cliente

Arrestato anche il cliente destinatario di un provvedimento di custodia cautelare. Lo spacciatore è stato sorpreso mentre dava le dosi

Due giovani stranieri sono stati arrestati ieri mattina dagli agenti del Commissariato Porta Maggiore dopo essere stati notati nell'area pedonale del Pigneto.
Gli agenti hanno cominciato ad osservarli perché sospettavano che potessero spacciare stupefacenti, così come poi è stato confermato.
Dopo un breve servizio di osservazione gli agenti hanno notato uno dei due consegnare all’altro del danaro, ricevendo in cambio un piccolo involucro. I poliziotti a questo punto sono intervenuti ma i due giovani, anziché fermarsi, sono riusciti a divincolarsi fuggendo in due direzioni opposte. Rincorsi, sono stati bloccati poco dopo.

In terra, a poca distanza, è stato rinvenuto l’involucro appena ceduto, risultato poi contenere marijuana. Entrambi, pertanto, sono stati condotti presso il Commissariato Porta Maggiore per gli ulteriori accertamenti. Identificati, sono risultati entrambi minorenni.
Per lo spacciatore della marijuana è scattato l’arresto per spaccio in flagranza ed è stato accompagnato presso un centro di prima accoglienza.  Gli ulteriori accertamenti effettuato a carico dell’acquirente, hanno evidenziato un provvedimento di custodia cautelare a suo carico emesso dall’autorità giudiziaria. Anche per lui, pertanto, è scattato l’arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto: sorpresi a spacciare, arrestati pusher e cliente

RomaToday è in caricamento