PignetoToday

Torna Pigneto Spazio Aperto: obiettivo bissare il successo della prima edizione

Il 18 giugno al via la seconda edizione del Festival delle Culture Indipendenti che l'anno scorso ha richiamato oltre 50 mila persone nella splendida cornice del Parco del Torrione

Dopo il successo dello scorso anno (oltre 50 mila le presenze) la bellissima cornice del Parco del Torrione torna ad ospitare Pigneto Spazio Aperto, il ‘Festival delle Culture Indipendenti’ che porta nel cuore del Pigneto il meglio della scene indipendente romana e internazionale. I presupposti per bissare il successo della prima edizione non mancano, a partire dall’organizzazione che si arricchisce di tre nuovi partner; al Circolo dal Verme e all'Associazione Culturale "Cineclub Detour", si affiancano quest’anno i circoli Muzak di Testaccio,  Le Mura di San Lorenzo e la casa editrice Minimum Fax di Trastevere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


L’obiettivo è diversificare sempre più l’offerta che però rimarra di gran qualità: dal 18 giugno al 14 agosto il parco del Torrione Prenestino ospiterà 58 serate di concerti, rassegne cinematografiche, mostre, libri e tanto altro ancora. Novità dell’edizione 2013 è la presenza di giovani artisti figurativi e performativi che avranno a disposizione uno spazio espositivo all’interno del parco.

Con la Miminum Fax nell’organizzazione l’offerta culturale non potrà che essere all’altezza, mentre le rassegne cinemtagrafiche saranno curate dal Cineclub Detour, che proporrà, com’è stato già per la scorsa edizione, pellicole che raramente si vedono al cinema e retrospettive dedicate al cinema d’autore nostrano. La gastronomia sarà invece appannaggio del collettivo The Fooders: cibo di qualità a prezzi popolari e ben 150 mq dedicati alla ristorazione. Infine, fiore all’occhiello della rassegna, la musica; anteprima il 18 giguno all’Init Club con i live di Civc Civic e Motoloy, mentre la cornice del parco del Torrione sarà calcata per primo da un chitarrista che ha fatto la storia del rock, Lee Ranaldo, membro fondatore dei luminari Sonic Youth e incluso nella classifica dei migliori chitarristi di tutti i tempi della rivista musicale americana Rolling Stone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento