Pigneto Pigneto / Piazza dei Geografi

Piazza dei Geografi, il progetto dei cittadini piace a Boccuzzi: "Favorevoli alla proposta"

Dopo la pubblicazione da parte di Romatoday del progetto avanzato dai cittadini, il presidente del V municipio ha fatto sapere: "Uffici al lavoro per una soluzione simile"

Una parziale pedonalizzazione di piazza dei Geografi, davanti alla chiesa di San Barnaba, per renderla uno spazio di socialità e dove trascorrere il tempo libero. Dopo la pubblicazione da parte di Romatoday del progetto elaborato e proposto dal Comitato di quartiere di Tor Pignattara, il presidente del V municipio, Giovanni Boccuzzi, fa sapere di "essere favorevole a una sistemazione della piazza come quella presentata dai cittadini". Gli uffici tecnici, ha raccontato a Romatoday, "sono già al lavoro".

Anche se, ancora, non si conoscono i tempi. Proprio in questi giorni la piazza è stata parzialmente chiusa per effettuare dei lavori di manutenzione, che mancavano da tempo. "Questo intervento prevede la rimozione delle ceppaie e la piantumazione di nuovi alberi. Metteremo anche delle panchine", ha spiegato. L'idea di ripensare lo spazio, sottraendo una quindicina di parcheggi per fare spazio a un marciapiede più largo da destinare al tempo libero di tutti giorni, a mercatini, giochi ed eventi "però ci interessa e ci stiamo lavorando". 

Il progetto dei cittadini: "Trasformare la piazza con costi bassi"

Ulteriori modifiche, secondo quanto dichiarato da Boccuzzi, dovrebbero arrivare anche nella vicina piazza Sanmicheli. Anche per questa piazza, negli anni scorsi, il Comitato di quartiere di Tor Pignattara aveva presentato un progetto finalizzato alla delocalizzazione delle bancarelle che stazionavano sul marciapiede lungo via Casilina ma che prevedeva anche una serie di interventi di riqualificazione con arredi urbani, panchine, fioriere e ripensamento della fruibilità dell’area.

Nel giugno del 2020, alla presenza della sindaca Virginia Raggi, l’amministrazione del V municipio ha annunciato la delocalizzazione delle bancarelle in piazza Sanmicheli, ma senza nessun intervento urbano. Era scattata la critica del Comitato: “Oltre a non essere stati citati, il nostro progetto è stato realizzato a metà”. Boccuzzi ha spiegato che “si trattava di una delocalizzazione delle bancarelle realizzata insieme al dipartimento Commercio. Uno spostamento urgente visto che non si riusciva più a camminare.  Ora il municipio sta lavorando alla riqualificazione della piazza per arrivare all’installazione di fioriere e panchine. Anche in questo caso sono al lavoro gli uffici tecnici. Speriamo di poterle realizzare quanto prima”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza dei Geografi, il progetto dei cittadini piace a Boccuzzi: "Favorevoli alla proposta"

RomaToday è in caricamento