rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Pigneto Collatino / Via Giorgio Perlasca, 39

Municipio V: il M5S attacca la maggioranza sul bilancio

I 5 stelle parlano di grave ritardo "rispetto ai tempi imposti dal regolamento" e di "sistematica bocciatura" degli emendamenti presentati da altre forze politiche

In V municipio è ancora scontro tra maggioranza e opposizione sul bilancio di previsione annuale approvato dal consiglio lo scorso 15 novembre. Dopo le perplessità avanzate dal Pdl questa volta è il Movimento 5 Stelle ad attaccare la giunta. Secondo la consigliera Eleonora Guadagno il bilancio è stato infatti presentato “con gravissimo ritardo rispetto ai tempi previsti dal Regolamento, 10 giorni, già di per sé risibili per una valutazione così importante”.

Oltretutto, accusa la consigliera in un post pubblicato sul blog di Beppe Grillo, “ci siamo visti decurtare di un ulteriore giorno di studio perchè il Presidente e il Sindaco hanno imposto l'anticipazione del Consiglio, andando contro tutte le nostre denunce”. Un modus operandi che secondo i 5 Stelle “non permette la necessaria verifica delle voci di spesa presentate all'interno della copiosa documentazione”. 

La critica più dura riguarda però la votazione dei correttivi presentati dall’opposizione. “Abbiamo assistito - scrive Guadagno - alla sistematica bocciatura, degli emendamenti presentati da altri gruppi dell'opposizione, da parte dei presenti della maggioranza, che votavano negativamente incuranti delle tematiche presentate”. Non solo. “Durante la presentazione delle tematiche - conclude la consigliera - i componenti della maggioranza uscivano dall'aula per mangiare rientrando esclusivamente per la votazione, senza perciò darne ascolto”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio V: il M5S attacca la maggioranza sul bilancio

RomaToday è in caricamento