PignetoToday

Primarie, Api contro il minisindaco Palmieri: "Dopo il voto la vendetta"

I capigruppo di Alleanza per l'Italia stigmatizzano la scelta del presidente dell'ex VI che dopo il voto ha dato il benservito all'assessore Massimo Piccardi "reo - spiegano - di aver sostenuto un altro candidato alle primarie"

"Immediatamente dopo aver festeggiato la vittoria alle primarie del centrosinistra il Presidente Palmieri consuma la vendetta, licenziando con atto fulmineo e inatteso l’assessore Piccardi, reo di aver sostenuto un altro candidato": lo dichiarano, in un comunicato, i capigruppo ApI in Campidoglio e in VI Municipio, Salvatore Vigna e Carlo Infante.

"Ieri mattina, il giorno dopo le primarie, senza motivazione, il Presidente Palmieri ha dimesso l’Assessore Piccardi. Si tratta – proseguono Vigna e Infante - di una mossa dal sapore antico, un gesto più personale che politico, contro una persona che lealmente e onestamente ha sempre sostenuto la giunta di centrosinistra in Sesto Municipio".

"Oltre all’atto di per sé grave, la cosa che più ci indigna sono le modalità che non rispondono ai criteri classici della dialettica politica. Palmieri, infatti, subito dopo aver firmato l’atto, non lo ha comunicato all’interessato, ma lo ha pubblicato sulla sua pagina Facebook come a voler ufficializzare che la vendetta era già stata eseguita. Il Presidente Palmieri – concludono Vigna e Infante - ha dimostrato, con questo suo ultimo gesto, di non conoscere il bon-ton della politica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento