PignetoToday

Arriva una nuova preferenziale: "Così disegniamo la nostra idea di città"

Realizzata per favorire il trasporto verso Monti Tiburtini

Una nuova corsia preferenziale per il trasporto pubblico è stata disegnata in via Filippo Fiorentini E' stata realizzata per rendere più agevole il collegamento con la linea metropolitana B. Il percorso infatti, si sviluppa per qualche centinaio di metri, e raggiunge la stazione di Monti Tiburtini.

Premiare chi si sposta sui mezzi pubblici

"Stiamo disegnando la nostra idea di città" annuncia soddisfatto il consigliere capitolino Enrico Stefàno (M5s): "Abbiamo iniziato a ristabilire le gerarchie, con il trasporto pubblico che merita di avere uno spazio riservato". Di conseguenza "chi lo utilizza, deve essere premiato spostandosi più velocemente possibile".

Il corridoio della mobilità

In via Serafini mancano ancora i varchi elettronici ed i cordoli. Ma non difetta certo l'ottimismo. "E' solo l'inizio. Dieci anni fa – ricorda Stefàno –qui si parlava di realizzareun corridoio della mobilità". Il progetto, poi areantosi, puntava a collegare via della Primavera con via Serafini. In altre parole la Casilina con la Metro B di Monti Tiburtini. Una soluzione trasportistica suggestiva, che tuttavia non ha retto alla prova del tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Meno auto e più mezzi pubblici

"Quando un anno e mezzo fa abbiamo ripreso a fare le preferenziali – ha spiegato Stefàno in un video postato su facebook – non si sapeva neppure chi le dovesse realizzare. Gli uffici a cui mi rivolsi, dissero che erano deici anni che non si facevano più. Pertanto abbiamo dovuto ricostruire la macchina, oltre che sul piano burocratico amministrativo, anche su quello tecnico". Su via Fiorentini, in attesa dei varchi elettronici che proteggeranno la corsia dall'invasione delle auto, prende avvio un percorso che è mosso da una premessa. "Per noi - ha rimarcato il presidente della Commissione Mobilità del Campidoglio - è  importante chiarire un aspetto: è riducendo lo spazio per il mezzo privato che si aumenta lo spazio per il pubblico". 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento