PignetoToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | La nuova vita di King, il cavallo salvato dal macello di viale Togliatti

King torna libero. Il cavallo che stamattina, giovedì 27 luglio, grazie all'associazione Animalisti italiani onlus ha potuto varcare i cancelli del mattatoio di viale Togliatti per raggiungere una struttura di Campagnano romano.

 

“Il cavallo era fermo al mattatoio in attesa di essere soppresso”, spiega il presidente di Animalisti italiani onlus, Walter Caporale - Si chiama King, un animale che ha la forza di un Re, tanto da sopportare un anno e mezzo di prigionia dentro un mattatoio". Intonro alle 11 si stamattina, King è stato fatto salire su un mezzo per poi essere inviato in una struttura di Campagnano, dove troverà altri due esemplali salvati sempre dalla onlus. "Si tratta del terzo esemplare di cavallo che salviamo e che tratteremo con amore e rispetto", continua Caporale. 

Trovato per strada quasi due anni fa, King non era mai stato reclamato. Considerato quindi abbandonato, era stato portato presso il mattatoio di viale Palmiro Togliatti, senza venire immediatamente macellato, "come accadeva fino a qualche tempo fa - sottolinea Alessandro Piroli, rappresentante operatori Centro carni -, prima che il Comune di Roma cambiasse la propria politica in materia. Così, quando è intervenuta Animalisti Italiani Onlus chiedendo e ottenendo la liberazione dell’animale e il suo trasporto, non potevo che collaborare con loro".

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento