PignetoToday

Bookcrossing in VI: nuovo punto di raccolta nella palestra comunale

L'idea di base del book crossing è quella di lasciare libri nei luoghi pubblici affinché possano essere letti da altri. Il progetto approda ora nella palestra comunale di via Montona

Fenomeno sempre più in voga nella Capitale il book crossing consiste nell’abbandonare i propri libri in giro perché anche altri possano fruirne: una sorta di messaggio in una bottiglia da lasciare naufragare finché qualcuno non lo raccoglie, e sperando che il libro in questione continui il suo viaggio.

Tra le velleità del book crossing insomma c’è un po’ di tutto: eco-sostenibilità (meno libri stampati con conseguente risparmio di carta), sensibilità sociale (non tutti i libri possono permetterseli), e una certa dose di altruismo nel voler condividere i saperi. Ora il fenomeno sta lentamente prendendo piede nel VI Municipio: un nuovo punto di raccolta è stato istituito nella palestra comunale di via Montona 13, ma forse non tutti sanno che in tante zone del quartiere è possibile coltivare questa pratica. Segnaliamo tra gli altri il negozio ViviBene, in via dei Gelsi, 24/d; il negozio Free Move in via dell’Acqua Bullicante, 201/203, e nei locali del Circolo degli Artisti, in via Casilina Vecchia, 42.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento