VIDEO | Elezioni Municipio II, ballottaggio Del Bello-Di Tursi: le proposte dei due candidati riguardo il Grab

Il Grande raccordo anulare delle bici attraverserà - almeno secondo programma - Villa Ada e via Guido Reni. Cosa pensano a riguardo i due candidati alla presidenza?

Il 17 e 18 ottobre gli elettori del II Municipio torneranno alle urne, stavolta per scegliere tra Francesca Del Bello e Patrizio Di Tursi. Chi avrà la meglio, sarà il nuovo presidente, con la candidata del Centrosinistra in gioco per un secondo mandato. 

Ecco quali sono le idee e proposte dei due candidati rispetto al progetto della ciclovia che dovrebbe attraversare Villa Ada e via Guido Reni.

Il Grab a Villa Ada e via Guido Reni

Francesca Del Bello

Inopportuno convocare conferenza dei servizi per approvare Grab a via Guido Reni, secondo Del Bello, non per contrarietà, ma come sempre in queste cose, laddove ci sono elementi di delicatezza dei luoghi come Villa Ada o molteplicità di interventi come via Reni, ritiene che l’intervento del Grab vada pensato e progettato insieme alle altre cose previste, vedi la tranvia. La politica deve fermarsi e ascoltare. 

Patrizio Di Tursi

Io sono a favore della ciclabile e del Grab, è necessario che una città si doti di queste vie di comunicazione alternative. Bisogna però capire, secondo Di Tursi, con i cittadini quali sono le loro esigenze, capire dove è più opportuno far passare il Grab.

Leggi anche: Chi è Francesca Del Bello

Leggi anche: Chi è Patrizio Di Tursi

Video popolari

VIDEO | Elezioni Municipio II, ballottaggio Del Bello-Di Tursi: le proposte dei due candidati riguardo il Grab

RomaToday è in caricamento