ParioliToday

I Parioli attendono Obama: "Puliscono solo se viene il Presidente degli Stati Uniti"

Misure speciali per il transito e il parcheggio nella zona di Villa Taverna. I cittadini si lamentano: "Puliscono solo se viene il Presidente degli Stati Uniti"

Dell'arrivo del Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e del Segretario di Stato americano, Jonh Kerry, se ne parla ormai da giorni nella Capitale. Città in subbuglio e in movimento. A cambiare saranno anche le norme per il parcheggio e per il transito nelle vie adiacenti a Villa Taverna ai Parioli, residenza dell'Ambasciatore degli Stati Unita d'America.

Già dalla notte di martedì 25 marzo scatta il divieto di sosta in viale Rossini, via Aldrovandi, via Paisiello e via Bertoloni. Dalla mattina del 26 fino al primo pomeriggio del 28 saranno invece chiuse al traffico le suddette vie e temporaneamente sospese anche le fermate di bus e tram tra piazza Ungheria, via Aldrovandi e via Mercadante. 

Non mancano le proteste: "Domani mattina si darà inizio alla rimozione forzata delle auto in via Giovanni Paisiello - dichiara un residente della zona - ma a meno di 24 ore ancora non comunicano ufficialmente nulla. Non possono portare viale macchine senza che nessuno sappia nulla. Non è giusto. Però hanno tagliato tutti gli alberi per far sembrare i Parioli più carini ma di noi cittadini non interessa a nessuno. Se uno non ha un garage non sa dove poter parcheggiare". La zona interessata, per altro, è principalmente zona di banche, uffici e locali commerciali e i negozianti avranno, oltre che ripercussioni economiche, anche problemi nel raggiungere il posto di lavoro: "Io - dichiara un commesso del negozio Euronics di Via Gioacchino Rossini - non so nemmeno se posso venire a lavoro con i mezzi perchè non è ancora chiaro se,e quali, fermate del tram verranno sospese. Forse la cosa migliore è venire a piedi". 

Dal tardo pomeriggio di martedì le strade dovrebbero cominciare a essere transennate e inizierà l'operazione di rimozione dei cassonetti e il controllo ai tombini per paura di attentati.

Da una parte c'è chi, come il personale della reception dell'Hotel Paisiello, accetta la situazione affermando "se è per la sicurezza ben venga la situazione di caos". Dall'altra invece c'è chi, come l'edicolante in piazza Ungheria, trova anche in questo una mancanza dell'Amministrazione comunale: "Puliscono solo quando viene qualcuno. Noi le utenze le paghiamo tutto l'anno ma se viene Barack Obama la città viene pulita, altrimenti siamo lasciati allo stato brado. E pensare che siamo ai Parioli, pieno centro. Non oso immaginare le zone di periferia". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante proteste e attese, c'è chi conferma che ormai sono anni in cui la situazione è la stessa: "Sto qui dal '90 - dichiara un altro edicolante in Via Paesiello - e per qualunque Presidente, anche con Bush anni fa, è sempre lo stesso caos. Speriamo che quest'anno facciano almeno passare noi residenti o lavoratori della zona".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento