ParioliToday

La nuova vita di via Lanciani, niente più toppe e vibrazioni: ecco asfalto liscio e segnaletica

Sulla strada del Secondo Municipio terminato l'intervento sul tratto più ammalorato. L'assessore Giovannelli: "Traffico scorre sicuro"

via Lanciani

E' servita una settimana di lavori per la rinascita di via Rodolfo Lanciani, la grande arteria del II Municipio che collega la via Nomentana ai Monti Tiburtini. 

Via Rodolfo Lanciani: nuovo asfalto e segnaletica

La strada è stata completamente rifatta nel tratto  compreso tra piazza Orazio Marucchi e Circonvallazione Nomentana: oltre 500 metri da tempo in condizioni pessime tra spaccature, toppe, avvallamenti e buche di varia entità. 

Un grado di ammaloramento che ha richiesto un intervento tecnico volto alla bonifica della fondazione stradale, non solo dunque la riqualificazione del manto usurato. Rifatta anche tutta la segnaletica. 

Via Lanciani: stop buche e vibrazioni

"L’intervento è stato realizzato interamente dal secondo Municipio tramite il mio Assessorato ed il traffico ora scorre in sicurezza e senza procurare preoccupanti vibrazioni" - ha fatto sapere l'assessore ai Lavori Pubblici del II Municipio, Gian Paolo Giovannelli

Sempre nel quartiere Trieste quasi del tutto ultimati, "manca solo un piccolo tratto" - fa sapere Giovannelli, i lavori di rifacimento del marciapiede di via Maes per tutta la sua lunghezza nella parte destra "che era molto ammalorata"

Infine, "dopo numerosissimi solleciti da parte del nostro Municipio", il SIMU ha riasfaltato il manto stradale di piazza Verbano. 

"Proseguiamo la nostra opera di risanamento del territorio, utilizzando al meglio le poche risorse che ci vengono messe a disposizione. La Giunta Del Bello e la maggioranza di centrosinistra - sottolinea l'assessore - sempre dalla parte dei cittadini e della legalità". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento