ParioliToday

Riapre la pizzeria "Agostino", il monumento di corso Trieste tra segreti del mestiere e nuovi format

La pizzeria sarà aperta tutti i giorni dal lunedì al sabato. Domenica 21 ottobre l'inaugurazione

Un'eredità importante quella di Roberto: continuare a portare alto il nome di papà Agostino. È la sfida della famiglia Sechi e della pizzeria al civico 66 di corso Trieste che dopo oltre trent’anni resta un punto di riferimento per gli abitanti del quartiere e anche un "monumento" della stessa via.

Abbiamo già incontrato Roberto durante lo scorso mese di settembre perché la pizzeria "da Agostino" chiusa a seguito della morte dello storico titolare, nonostante avesse da giugno le serrande abbassate, è risultata (grazie al giudizio dei nostri lettori) tra le pizzerie al taglio più buone di Roma (qui tutta la storia). E qualche indiscrezione su come sarebbe stato il nuovo locale, Roberto l’aveva già svelata.

A poche ore dal taglio del nastro della nuova attività che si chiamerà 'Agostino', Roberto ha raccontato: "Punteremo molto sugli aperitivi, un nuovo format che ci siamo proposti di portare avanti e resteremo aperti fino a tardi". L'orario di apertura sarà infatti a partire dalle ore 6.30 del mattino con la colazione fino a mezzanotte circa per pizza della cena perché per Roberto non ci sono "alternative": "Le partite a casa si guardano mangiando la nostra pizza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad ampliare l'offerta anche i dolci "della nonna" preparati principalmente da mamma Elena, da gustare seduti per ora all’interno del locale ma nei prossimi mesi altre novità potrebbero riguardare gli spazi all'aperto. Insomma, gli ingredienti per il successo garantito ci sono tutti, già a partire da domenica 21 ottobre quando alle ore 18 e fino a tarda notte la famiglia Sechi taglierà il nastro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

  • Ciclabile Tuscolana, investiti due fratelli. Il padre: "Più che una bike lane è una preferenziale per scooter"

  • Metro B, Castro Pretorio e Policlinico chiudono per la sostituzione della scale mobili

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento