rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Parioli Africano / Via Tripoli

Africano: un supermercato negli uffici municipali. L'attacco di Inches

Il consigliere de La Destra in II Municipio segnala l'intervento della Polizia Locale che stamattina ha sequestrato un cantiere mancante dei titoli di legittimità nei locali municipali tra via Tripoli e via Tripolitania: "Un segnale forte"

Un supermercato. Questo quanto sigillato stamattina dal secondo gruppo della Polizia di Roma Capitale in via Tripoli. A segnalare il fatto Massimo Inches, consigliere de La Destra in II Municipio: “In via Tripoli, angolo di via Tripolitania, la Polizia Locale di Roma Capitale del secondo gruppo ha sventato l’ennesima speculazione commerciale, sequestrando un cantiere mancante dei titoli di legittimità. Dal progetto iniziale erano previsti, insieme alla realizzazione di un parcheggio, la destinazione dei locali del piano stradale agli uffici municipali. Tutti ci chiedevamo cosa stesse accadendo nel cantiere, visto l’interminabile stato dei lavori, infatti nei locali adibiti per le funzioni municipali, era in fase di ultimazione un supermercato. Un ringraziamento particolare ai miei colleghi per il grande lavoro che quotidianamente svolgono sul territorio e questo sequestro probatorio dia un segnale forte: vogliamo continuare ad avere il nostro pizzicarolo di fiducia”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Africano: un supermercato negli uffici municipali. L'attacco di Inches

RomaToday è in caricamento