Sabato, 19 Giugno 2021
Salario Salario

Caduta alberi a Villa Ada, Italia Nostra chiede incontro a Marino: "Intervenire immediatamente"

La storica associazione vuole parlare con l'assessore all'Ambiente: "Non si può aspettare che la magistratura sblocchi le gare di appalto congelate con mafia capitale"

Un albero tagliato a Villa Ada (immagine di repertorio)

Non dimenticatevi di Villa Ada. È il monito lanciato dalla storica associazione Italia Nostra che ricorda come lo schianto dei Pinus-pinea nel parco “è uscito già dai riflettori della cronaca". Ribadisce Italia Nostra: “Gli alberi critici delle ville maggiori, in particolare di Villa Ada, non possono essere dimenticati subito dopo gli eventi drammatici degli ultimi giorni, né, ripetiamo, si può aspettare che la Magistratura sblocchi in tempi rapidi le gare dell'Assessorato all'Ambiente per ora congelate, dopo le ben note vicende di Mafia Capitale". 

L'associazione "ripropone con convinzione una sinergia dell'assessorato all'Ambiente con il Corpo Forestale dello Stato per superare lo stallo ed affrontare in maniera sistematica l'emergenza". Italia Nostra Roma suggerisce, quindi, "un incontro urgente tra l'assessorato all'Ambiente ed il Corpo Forestale dello Stato nella speranza che si possa divenire ad un protocollo d'intesa fra le parti per intervenire immediatamente ed evitare così la perdita del patrimonio arboreo storico e azzerare il rischio dei cittadini". 

L'associazione, infine, "ha chiesto e spera di ottenere in tempi brevi un incontro con l'asLa storica associazione ha chiesto un incontro con l'assessore all'Ambiente: "Non si può aspettare che la magistratura sblocchi le gare di appalto congelate con mafia capitale" sessore Estella Marino per affrontare l'emergenza a Villa Ada: emergenza reale che non può e non deve essere dimenticata". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caduta alberi a Villa Ada, Italia Nostra chiede incontro a Marino: "Intervenire immediatamente"

RomaToday è in caricamento