Parioli Parioli

Sanità, credito agevolato per protesi dentarie: firmato protocollo Policlinico-municipio II

Il protocollo è stato siglato questa mattina tra il direttore generale della struttura sanitaria Alessio e il minisindaco Gerace. E' destinata ai residenti del municipio di età superiore ai 65 anni

Credito agevolato presso una banca del circuito 'etico' finalizzato al finanziamento di protesi dentali per i cittadini di età superiore ai 65 anni residenti nel II Municipio. È stato siglato questa mattina il protocollo d'intesa tra il Direttore Generale del Policlinico Umberto I, Domenico Alessio, e il minisindaco Giuseppe Gerace. In particolare la convenzione con il Dipartimento ad Attività Integrata (Dai) Testa-Collo della struttura ospedaliera, prevede il finanziamento agevolato per i pazienti affetti da edentulia totale mandibolare che necessitano di un impianto dentario fisso. Prestazione che, seppur fornita dal servizio sanitario pubblico, deve essere pagata. Da oggi in poi i residenti del II municipio potranno recarsi presso una delle sette filiali della Banca Carim, appartenente al circuito delle cosiddette Banche etiche presenti sul territorio capitolino.

“Si tratta di un'importante iniziativa che dimostra che l'ospedale è aperto al territorio per supportare categoria di soggetti con fragilità sociosanitarie in un ambito riabilitativo importante come quello dell'implantoprotesi” ha dichiarato Alessio. “Una cattiva masticazione infatti influisce negativamente su tutto l'organismo”. Alessio ha specificato inoltre che il contenuto della convenzione “è già conosciuto dalla Regione Lazio e dal Comune di Roma”. Per Antonella Polimeni, direttore del Dipartimento ad Attività Integrata Testa-Collo, la convenzione: “Si tratta di un 'case leader' che potrebbe essere poi esteso anche ad altre prestazioni”.

“Abbiamo promosso questa iniziativa per venire incontro alle esigenze di quegli anziani che non sono in grado di sostenere l'impegno economico per queste particolari cure sanitarie” spiega il presidente del II municipio Giuseppe Gerace. “Questa intesa è il frutto del dialogo con le realtà produttive e con gli istituti di credito presenti nel territorio con la precisazione, per questi ultimi che, per il tipo di coinvolgimento che si sarebbe potuto concretizzare, si è preferito da subito orientarsi nell'ambito della cosiddetta finanza etica per le particolari finalità alle quali essa di conforma”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, credito agevolato per protesi dentarie: firmato protocollo Policlinico-municipio II

RomaToday è in caricamento