rotate-mobile
Parioli Parioli / Viale dei Parioli

Viale Parioli: rissa tra ambulanti “vicini di banco”, quattro arresti

I quattro hanno riportato ferite guaribili tra i 2 e i 7 giorni, saranno processati con il rito per direttissima. Si sono picchiati con un bastone in legno e un'asta di ferro

Rissa aggravata e lesioni: con questa accusa sono stati arrestati quattro regolari venditori ambulanti, due cittadini romani di 27 e 38 anni titolari di un banco di abbigliamento in Viale Parioli, e due cittadini bengalesi di 32 e 37 anni, proprietari del banco accanto.

La violenta lite, avvenuta intorno alle 7, sarebbe scaturita quando il banco dei cittadini bengalesi ha occupato parte del suolo assegnato ai confinanti. Prima sono volate parole “pesanti” ma poi i 4 sono passati ai fatti dandosele di santa ragione con un bastone in legno ed un’asta di ferro utilizzata per l’esposizione della merce.

Proprio in quel momento passava di la una pattuglia di Carabinieri dell’8° Reggimento Lazio che rientrava da un servizio di vigilanza che è prontamente intervenuta chiedendo rinforzi. La rissa è stata così sedata con l’ausilio dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli e i quattro rissosi sono stati arrestati e portati in caserma. Le armi improprie, utilizzate per picchiarsi, sono state sequestrate.


I quattro hanno riportato ferite guaribili tra i 2 e i 7 giorni, saranno processati con il rito per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Parioli: rissa tra ambulanti “vicini di banco”, quattro arresti

RomaToday è in caricamento