Parioli Via Eleonora Duse

Africano, Inches: "Il Municipio pensa a spostare le panchine"

Ironia del consigliere de La Destra in II Circoscrizione che spiega come l'amministrazione del Pdl sia stata impegnata lungamente in questioni di poco conto: "Mentre il parcheggio di via Tripoli ci costa 30mila euro l'anno"

Una lunghissima seduta incentrata sul problema dello spostamento di due panchine abusive. Lavori dell'Aula che hanno impegnato così tanto i consiglieri Pdl che al momento della votazione è mancato il numero legale. Ironia del consigliere de La Destra in Municipio II Massimo Inches sullo svolgimento dell'ultima seduta del consiglio municipale: "I cittadini dovrebbero venire nell’aula consiliare del II Municipio, quando ci sono  riunioni pubbliche che comportato importanti scelte, che possano cambiare le abitudini nei nostri quartieri o portare importanti innovazioni. Infatti oggi siamo stati lungamente impegnati per discutere una proposta di alcuni consiglieri PdL per far spostare due panchine abusive in via Eleonora Duse, e dopo la votazione è mancato il numero legale e sono stati chiusi i lavori".  

PARCHEGGIO VIA TRIPOLI - Massimo Inches che dopo l'amara ironia conclude spiegando quelle che dovrebbero le questioni da dibattere in Aula: "Tutto questo mentre ci ritroviamo  il parcheggio di via Tripoli parzialmente sequestrato, destinato ad ospitare gli uffici municipali, che continuano a permanere in una struttura obsoleta in via Asmara, alla modica spesa di 30.000 euro al mese per noi cittadini romani”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Africano, Inches: "Il Municipio pensa a spostare le panchine"

RomaToday è in caricamento