Flaminio Flaminio / Piazza Antonio Mancini

Piazza Mancini, bimbo di 9 mesi coinvolto in una rissa

Una rissa in Piazza Mancini, scoppiata la notte scorsa, ha coinvolto anche una donna con in braccio un bimbo di 9 mesi. Il bambino non ha riportato ferite

Di nuovo una rissa a Piazza Mancini. A lanciare l’allarme al 113 è stato un cittadino che, mentre si trovava a passare nella piazza ieri sera, ha notato 4 persone che si stavano picchiando reciprocamente maneggiando alcune bottiglie rotte. Nella segnalazione l’uomo ha riportato anche la presenza di un bimbo tra le braccia di una donna, anche lei coinvolta nella rissa.

In breve tempo sono state inviate sul posto alcune pattuglie del Commissariato Villa Glori, che hanno provveduto a calmare gli animi. Gli agenti hanno inoltre verificato se il minore, di soli nove mesi, non avesse riportato alcuna lesione. Tre peruviani, tra cui una donna, sono stati trovati sprovvisti dei documenti d’identità mentre il quarto uomo si è rivelato essere un cittadino romano. I quattro dopo essersi accusati reciprocamente di essere stati aggrediti sono stati quindi accompagnati presso l’ospedale Villa San Pietro, per ricevere le cure del caso.


Successivamente gli agenti li hanno condotti presso il Commissariato Salario Parioli dove, al termine degli accertamenti, sono stati arrestati per rissa. Il minore invece è stato affidato alle cure del padre, convocato negli uffici della Polizia, dove è stato però trattenuto in quanto risultato non in regola con le norme sul soggiorno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Mancini, bimbo di 9 mesi coinvolto in una rissa

RomaToday è in caricamento