Flaminio Flaminio / Viale Tiziano

Marino inaugura un parco giochi al Flaminio: "Per una città a misura di bambino"

Nasce l'area attrezzata per bambini 'Primo Sport 0246' in viale Tiziano, di fronte al Palazzetto dello Sport. Presenti anche Malagò, Pancalli e Estella Marino

Il sindaco di Roma Ignazio Marino, ha presenziato questa mattina all'inaugurazione del parco giochi 'Primo sport 0246' nella centralissima Viale Tiziano di fronte al Palazzetto dello sport. Il primo cittadino ha commentato così la presentazione dell'opera: "Come ho detto tante volte in campagna elettorale sogno una città a misura di bambino. Una città che abbia luoghi come questo parco, dove i bimbi possano giocare e utilizzare nel miglior modo possibile il proprio corpo considerando che una bimba che nascerà a Roma nel 2013 Vivrà 100 anni. È importante che fin da piccoli i bambini imparino ad utilizzare bene il proprio corpo e che abbiano degli stili di vita sani e questa certamente è una delle preoccupazioni che un sindaco deve avere". 

Assieme al sindaco erano presenti anche il presidente del Coni Giovanni Malagò, l'Assessore allo sport e al benessere Luca Pancalli e l'Assessore all'ambiente, rifiuti e agroalimentari Estella Marino. Il progetto è stato finanziato anche da 'EnelCuore' che ha donato 90mila euro per 10 parchi in tutta Italia. Il parco giochi 'Primo sport 0246', avrà accesso gratuito, sarà video sorvegliato e illuminato con tecnologia a Led. Si estenderà su un'area di circa 1800 mq ed avrà al suo interno 20 giochi disposti a formare dei percorsi motori per sviluppare le prime capacità del bambino tra cui manualità mobilità e equilibrio. Il parco giochi di Roma andrà a fare compagnia al concept park già costruito a Treviso presso la Ghirada, la città dello sport del gruppo Benetton. 

L'accordo con l'amministrazione comunale di Roma prevede che per i prossimi 3 anni laboratorio 0246 oltre a costruire il parco giochi, ne curerà la manutenzione ed organizzerà due mattine la settimana a visite guidate gratuite delle scuole della prima infanzia all'interno della struttura per permettere bambini di svolgere attività motoria. "Utilizzare donazioni di gruppi interessati al benessere della nostra società - conclude Marino - è particolarmente positiva in un momento storico in cui a causa della crisi economica scarseggiano i fondi pubblici". "Questo parco non è soltanto per i più piccoli ma anche per gli adulti, perchè favorisce le relazioni, ed è un'area accessibile a tutti anche ai disabili come me", aggiunge l'assessore Pancalli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marino inaugura un parco giochi al Flaminio: "Per una città a misura di bambino"
RomaToday è in caricamento