ParioliToday

Piazza Mancini, da “I ragazzi del muretto” al Grande Fratello: arrivano le telecamere anti-degrado

Il Municipio II vuole installare l’impianto di videosorveglianza per rdonare ai giardini del Flaminio l'antico decoro. L’assessore Casini: “Area in condizioni critiche”

foto archivio

I giardini da tempo ormai trasformati in una sorta di dormitorio a cielo aperto, i muretti sede di bivacchi, il verde sempre più pattumiera se non fosse per l’impegno costante dei volontari del decoro e di qualche senzatetto di buon cuore. Versa in pessime condizioni piazza Mancini: il via vai di bus e utenti dei mezzi pubblici non scoraggia la presenza di giacigli di fortuna, il passaggio di ‘zozzoni’ e incivili. Così i giardinetti sono sempre più off limits. 

Piazza Mancini: i gardini degradati del Flaminio

Il verde curato e la tranquillità tipica del quartiere residenziale dipinti ne “I ragazzi del muretto”, la celebre serie televisiva della metà degli anni ‘90, non esistono più. Piazza Mancini è una sorta di girone infernale all’estremo del quartiere Flaminio, a due passi da Foro Italico e Ponte Milvio, ancor meno dal MAXXI. Verde incolto, sporcizia, letti di cartone e trapunte sudice.

Il “patto segreto” del Flaminio: i volontari consegnano pasti, i senzatetto ripuliscono la piazza

Telecamere anti degrado a piazza Mancini

Ed è proprio li che il Municipio II ha deciso di installare un impianto di videosorveglianza, con le risorse da reperire partecipando all’apposito avviso pubblico della Regione Lazio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Con la Delibera di Giunta n.15/2020 abbiamo deciso di indicare come luogo per la realizzazione del sistema l’area verde di Piazza Mancini. L’area - ha spiegato l’assessore al Commercio, Valerio Casini - è in condizioni critiche da un punto di vista igienico, di vivibilità e di sicurezza ed è intenzione del Municipio porre in essere ogni adempimento utile a scoraggiare e impedire il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti e di abusivismo”. Ecco dunque le telecamere ‘anti degrado’, un Grande Fratello per tentare di ridonare ai giardini del Flaminio il decoro perduto. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento