rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Flaminio Villaggio Olimpico / Viale Pietro de Coubertin

All'Auditorium è stata scoperta la targa dedicata a Gianni Borgna

Assessore alla cultura dal 1993 al 2006, ha contribuito a progettare e realizzare la struttura nel cuore del Flaminio

Dopo l'ok arrivato a fine febbraio dalla commissione toponomastica, è stata scoperta la targa dedicata a Gianni Borgna in uno dei viali dell'Auditorium Parco della Musica, al Flaminio. La cerimonia si è svolta il 4 giugno alla presenza del sindaco Roberto Gualtieri, dell'assessore alla Cultura Miguel Gotor e della presidente del II municipio Francesca Del Bello.

Un viale per Gianni Borgna 

Gianni Borgna, scomparso al termine di una lunga malattia nel 2014, è stato una delle figure più importanti e influenti della politica e dello scenario culturale romano e italiano. Assessore alla cultura dal 1993 al 2006, confermato continuativamente prima da Francesco Rutelli e poi da Walter Veltroni, ancor prima è stato capogruppo del Pci in consiglio regionale a metà anni Settanta, restandoci per un decennio. Il 27 dicembre 2006 è stato nominato presidente della Fondazione Musica per Roma, dopo Goffredo Bettini. A dieci anni dalla morte Roma gli ha dedicato un viale dell'Auditorium che ha contribuito a progettare e realizzare.

Gualtieri e Del Bello

"È stato un grande intellettuale che ha avuto la capacità di unire rigore e capacità di ascolto e di dialogo. Gli dobbiamo molto" ha commentato Gualtieri nel giorno dello svelamento della targa. Per Del Bello "è stata una grande gioia rendere omaggio ad una persona che rinnovò radicalmente il sistema degli Istituti culturali cittadini promuovendo la realizzazione delle Biblioteche di Roma, della Fondazione Musica per Roma, della Casa del Jazz e della Casa del Cinema".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'Auditorium è stata scoperta la targa dedicata a Gianni Borgna

RomaToday è in caricamento