ParioliToday

La fila ad un chiosco di panini genera discussioni e feriti

Al chiosco di panini sul Lungotevere Arnaldo da Brescia, 3 uomini, 2 peruviani e un italiano, discutono animatamente e si aggrediscono. Uno di loro investe un giovane. Arrestati

Sono stati arrestati dalla Polizia, 2 peruviani di 25 e 21 anni e un italiano, per rissa, davanti ad un chiosco di panini sul Lungotevere Arnaldo da Brescia.

Contrastanti le versioni su quanto accaduto, riferite ai poliziotti dai partecipanti alla rissa. Un semplice diverbio tra i due cittadini peruviani, nato per il rispetto del proprio turno per prendere i panini, sarebbe prima sfociato in un litigio verbale e poi, successivamente, in una vera e propria aggressione.
Uno dei giovani, infatti, sarebbe stato colpito alla testa da una bottiglia, ed il responsabile, con la complicità di altre tre persone, sarebbe fuggito a bordo di un’auto, investendo nella fuga, un altro giovane.

Diverse sono le dichiarazioni del cittadino peruviano che afferma di essere stato accerchiato da un gruppo di amici del suo connazionale, e solo per timore di essere malmenato, si sarebbe armato di una bottiglia al solo scopo di difendersi.

Gli agenti del Commissariato Villa Glori, diretto dal dr. Giuseppe Rubino, vagliando le diverse testimonianze, stanno cercando di ricostruire l’intera vicenda allo scopo di individuare eventuali responsabilità di coloro che erano presenti al momento della lite.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento