Parioli

Municipio II, La Destra: Bocciato bilancio, De Angelis tradita dal Pdl

Municipio II, La Destra: Bocciato bilancio, De Angelis tradita dal Pdl

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Oggi il Consiglio del II Municipio ha bocciato, col voto determinante de La Destra, il bilancio di Roma Capitale e tutti i provvedimenti collegati: l’Imu, la nuova tassa sull’ambiente ed il quoziente familiare. Sara De Angelis, Presidente del Municipio, presente in aula con una schiera di consiglieri PdL, non è riuscita a far approvare quello che è il più importante atto amministrativo, e tradita dal suo stesso partito, ha rassegnato le dimissioni”.

Lo dichiarano in una nota Roberto Cappiello e Massimo Inches, rispettivamente capogruppo e consigliere de La Destra in II Municipio. “Già da tempo – sottolineano i consiglieri - c’erano state avvisaglie della spaccatura interna della ormai ex maggioranza Pdl, ed era facilmente prevedibile che non sarebbero stati capaci di portare a compimento la consiliatura. Il partito che vinse l’elezioni del 2008 sembra una nave in balia di una tremenda tempesta, basti pensare che lo stesso capogruppo, dopo aver votato a favore del bilancio, terminato lo scrutinio, chiedeva la ripetizione della votazione perché, a suo dire, ci aveva ripensato e si sarebbe voluto astenere. Finalmente i cittadini del II Municipio potranno  scegliere chi dovrà rappresentarli. La Destra c’è”, concludono gli esponenti di Storace.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio II, La Destra: Bocciato bilancio, De Angelis tradita dal Pdl

RomaToday è in caricamento