Martedì, 22 Giugno 2021
Parioli

Municipio II: troppe assenze per stare con la figlia malata. Chiappetti si dimette

Daniela Chiappetti denuncia: ripresa da un collega perché passa troppo tempo con la figlia. Insulto "vile, offensivo nei confronti di tutte le donne"

Daniela Chiappetti, presidente del consiglio del II municipio eletta in quota pdl, si è dimessa delegata alle pari opportunità del II municipio, riconsegnando la delega al presidente del Municipio Sara De Angelis.

La decisione deriva da quanto avvenuto nellla giornata di ieri e denunciato dalla stessa Chiappetti: il suo collega di partito, il comandante dell'Esercito e vice capogruppo pdl del municipio Patrizio Di Tursi, secondo quanto raccontato,  avrebbe attaccato la collega per aver rallentato la sua presenza in consiglio e la sua attività politica nell’ultimo anno per stare appresso alla figlia.
Secondo quanto riferito alla stampa, le assenze di Chiappetti sarebbero dovute alle gravi condizioni della figlia piccola, costretta al ricovero di un anno in ospedale.

Quello di ieri è stato definito dalla donna "vile, offensivo nei confronti di tutte le donne e decisamene fuori luogo perché non riconducibile nemmeno alla più cruda dialettica politica. Un insulto del genere, peraltro accaduto proprio l'8 marzo, rende impossibile proseguire il mio lavoro in modo sereno su tematiche importanti come le pari opportunità " , spiega Chiappetti che aggiunge, " inutile occuparsi di pari opportunità quando un rappresentante delle istituzioni le calpesta in modo così palese e volgare. Nei prossimi giorni scriverò al sindaco per renderlo edotto su quanto avvenuto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio II: troppe assenze per stare con la figlia malata. Chiappetti si dimette

RomaToday è in caricamento