ParioliToday

Africano: sventato colpo Banca Popolare di Novara

Questa mattina è stata sventata una rapina alla Banca Popolare di Novara, grazie all'intervento della Polizia. I dipendenti, insospettiti da strani rumori, hanno subito allertato gli agenti

E’ stato grazie al tempestivo intervento della Polizia che alle ore 12.00 di ieri è stato sventato un colpo ai danni della Banca Popolare di Novara.
I dipendenti dell’istituto di credito di via Dire Daua, nel quartiere Africano, hanno chiamato i Carabinieri, segnalando strani rumori provenire all’interno del locale. La Sala Operativa della Questura ha inviato sul posto gli agenti del Commissariato Vescovio, diretto dalla dr.ssa Rossella Matarazzo, che hanno constatato che nel muro di una cantina confinante con la banca, era stato praticato un foro.

All’interno della banca non è stata riscontrata alcuna anomalia, così come dalla verifica del sistema d’allarme. Gli agenti hanno effettuato un sopralluogo all’interno del palazzo adiacente, nel corso del quale hanno notato che le serrature di alcune cantine erano state forzate e le porte erano state aperte. In particolare, da una delle cantine ispezionate, i militari hanno scoperto la presenza del buco ricavato nella parete divisoria che conduceva verso il vano blindato dell’istituto di credito.


Non sono stati trovati invece sul posto arnesi o altri oggetti utilizzati per ricavare il passaggio che, verosimilmente, secondo i piani degli autori del foro, avrebbe fruttato il bottino. L’arrivo non preventivato della Polizia ha fatto saltare il progetto, inducendo i ladri a rinunciare al colpo.
Gli agenti del Commissariato hanno avviato le indagini sull’episodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento