rotate-mobile
La novità / San Lorenzo / Via dei Marsi

Il VII Circolo Montessori diventa istituto comprensivo e "guadagna" una sezione per le medie

L'istituto, fondato da Clotilde Pini nel 1907 e a lei intitolato lo scorso agosto, è composto da due sedi in zona Africano e a San Lorenzo

Il VII Circolo didattico "Montessori - Maria Clotilde Pini", composto dalle due sedi di via Santa Maria Goretti al quartiere Africano e di via dei Marsi a San Lorenzo, diventa un istituto comprensivo e vede aprire una sezione di scuola media. Ad annunciarlo è l'assessora alla Scuola, Formazione e Lavoro di Roma Capitale Claudia Pratelli, in seguito all'approvazione della proposta di riorganizzazione della rete scolastica per il 2022-2023. Proposta che ora verrà inoltrata alla Città Metropolitana e infine in Regione, ente responsabile. 

“Si stratta di un passaggio di grande valore - ha commentato l’assessora - . La scuola fondata personalmente da Maria Montessori nel 1907 a San Lorenzo e che porta il nome della sua storica dirigente, nonché ultima allieva diretta di Maria Montessori, diventa istituto comprensivo con una scuola media che porterà avanti la sperimentazione montessoriana per la secondaria di primo grado. Una novità importante per Roma che, a 151 anni dalla nascita di Maria Montessori, accoglierà un istituto comprensivo statale montessoriano dall’infanzia alla secondaria di primo grado con il sostegno della comunità scolastica, del municipio, della Giunta Capitolina”.

Morta a 98 anni nel 2019, Maria Clotilde Pini aveva fondato a Roma sia il VII Circolo Didattico in quello che oggi è il Municipio II sia l'istituto comprensivo di viale Adriatico a Città Giardino, Municipio III. Conosciuta da tutti come "la signorina Pini", la discepola di Maria Montessori è stata presidente dell'Associazione Romana Montessori e ancora a 93 anni si era fatta promotrice dell'apertura di una Casa dei Bambini in Cina, gemellandola con quella che si trova a San Lorenzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il VII Circolo Montessori diventa istituto comprensivo e "guadagna" una sezione per le medie

RomaToday è in caricamento