Ostia

XIII Municipio, convocato osservatorio Socio-Sanitario

Si è svolto ieri, l'Osservatorio Socio-Sanitario del XIII Municipio. All'ordine del giorno, la situazione dei punti di primo soccorso sul territorio

“Per quanto riguarda il Nucleo di Cure Primarie di Casalbernocchi – afferma Riccardo Marinelli, Presidente Osservatorio Socio-Sanitario XIII Municipio – è stato tolto un servizio importante alla cittadinanza, compromettendo il servizio di assistenza sanitaria, già di per sé precaria sul territorio. Chiediamo alla Asl l’immediata riapertura h 24 della struttura, e l’implementazione  dei punti di primo soccorso, sempre in considerazione delle difficoltà economiche che qualsiasi amministrazione sta attraversando. Ho presentato – ha continuato Marinelli – anche un documento in Consiglio Municipale, votato a maggioranza, che ribadisce l’intento dell’amministrazione di aprire un tavolo di concertazione tra Roma Capitale, Municipio Roma XIII; Regione Lazio, Asl Roma D, per discutere del potenziamento dei punti di primo soccorso”.

“Occorre lavorare in questo senso – ha aggiunto Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- e trovare soluzioni concrete, coinvolgendo, ove necessario anche la struttura dei medici di famiglia. Riteniamo che si possa raggiungere l’obiettivo condiviso con la Asl Roma D, che si è dichiarata disponibile, anche grazie al lavoro della Direttrice dottoressa Anna Rosalba Buttiglieri”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

XIII Municipio, convocato osservatorio Socio-Sanitario

RomaToday è in caricamento