rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Ostia

Assessore Corsini: "Waterfront sarà valore aggiunto per Ostia"

L'obiettivo è il recupero edilizio e architettonico di un'area dal pregio storico e turistico inestimabile

 La Giunta capitolina, presieduta dal sindaco Gianni Alemanno, su proposta dell'assessore alle Politiche Urbanistiche, Marco Corsini, ha approvato la delibera che adotta la variante urbanistica necessaria alla riqualificazione di Ostia e del suo lungomare. Il progetto si inserisce nel più generale disegno del secondo polo turistico di Roma, ed assume un'importanza strategica enorme nella sfida ricettiva del nuovo millennio.

"La decisione presa dopo un lunghissimo lavoro di studio e di sintesi che si è già più volte confrontato con la cittadinanza - ha dichiarato l'assessore Corsini - rappresenta un passo fondamentale nella politica di gestione del territorio di questa amministrazione. Proseguiremo, con la partecipazione dei cittadini, a raccogliere tutte le indicazioni utili a migliorare l'idea di partenza. Ma già oggi possiamo dire con soddisfazione che l'avvio di questo processo costituisce una delle più importanti promesse mantenute; presto - conclude Corsini - Roma avrà un suo nuovo Waterfront, un grande valore aggiunto che le restituisce quella connotazione di 'città di marè che sembrava persa, e che già altre grandi città europee hanno con successo recuperato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assessore Corsini: "Waterfront sarà valore aggiunto per Ostia"

RomaToday è in caricamento