Ostia

Ostia, arrestato per violazione dalla Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ostia, questa notte, hanno fermato un 31enne pregiudicato, bloccandolo in Piazzale Cristoforo Colombo. L'uomo sarà giudicato con rito direttissimo

Questa notte, nel corso dei normali servizi d’Istituto eseguiti dalla Compagnia Carabinieri di Ostia, una persona è finita in manette per l'inosservanza degli obblighi imposti dalla Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza. L’uomo, N.G., 31enne, italiano, pregiudicato, già noto alle Forze dell’Ordine per i suoi trascorsi con la giustizia per reati quali il furto e la ricettazione, è stato sorpreso da una gazzella dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ostia, fuori dalla propria abitazione. Gli uomini dell’Arma lo hanno notato transitare, a bordo della sua motocicletta e dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccarlo in Piazzale Cristoforo Colombo ad Ostia. L’arrestato si trova ora presso le camere di sicurezza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, che lo giudicherà nelle prossime ore con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, arrestato per violazione dalla Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza

RomaToday è in caricamento