Venerdì, 24 Settembre 2021
Ostia Ostia / Via dei Fabbri Navali

Tribunale di Ostia, Notturni: "Sancita la disfatta del trio Vizzani-Bordoni-Alemanno”

Il candidato alla presidenza del municipio X: "Ancora una volta la giustizia amministrativa, concedendo la sospensiva alla chiusura, si sostituisce alla politica che si è rivelata incapace di dare risposte concrete ai bisogni dei cittadini e del territorio"

Giulio Notturni, della Lista civica Alfio Marchini sindaco e candidato alla presidenza del municipio X commena così le ultime notizie sul Tribunale di Ostia: "La decisione del Tar del Lazio sancisce la completa disfatta politica del trio Vizzani-Bordoni-Alemanno. Il pronunciamento del tribunale amministrativo regionale di concedere la sospensiva alla chiusura della sezione distaccata di Ostia del tribunale di Roma mette infatti in luce la totale e colposa inerzia dell’amministrazione municipale e capitolina che in tutto questo tempo non è stata in grado di individuare un immobile comunale dove allocare le tre sedi giudiziarie – sezione distaccata, giudice di pace, Unep – del municipio X. 

"Questo avrebbe permesso l’applicazione dell’art. 8 del decreto legislativo n. 155 del 2012 e quindi avrebbe comportato una proroga di cinque anni alla chiusure delle tre sedi. Ad oggi l’’allegro trio’ non è ancora stato in grado di proporre una sede idonea. Fortuna che il loro mandato è giunto al termine. Notiamo che ancora una volta è stata la giustizia amministrativa si è sostituta alla politica dando risposte concrete ai bisogni dei cittadini e del territorio". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tribunale di Ostia, Notturni: "Sancita la disfatta del trio Vizzani-Bordoni-Alemanno”

RomaToday è in caricamento