OstiaToday

Tenuta di Procoio, il Municipio X accende i riflettori sulla "Amazzonia di Roma"

Il taglio degli alberi e del sottobosco nel polmone verde di Ostia continua a destare preoccupazione. Il Municipio X chiede di accelerare i controlli sugli interventi che hanno portato agli abbattimenti

La tenuta di Procoio

Anche il Municipio X chiede di vederci chiaro. Il rumore delle seghe in azione da oltre un mese nella tenuta di Procoio, ha destato l'attenzione anche del parlamentino di Ostia. Dopo un'apposita commissione Ambiente, l'Aula consigliare ha deciso di votare una risoluzione. 

La richiesta del Municipio X 

Il Consiglio del Municipio Roma X, fa sapere Francesco Vitolo, il presidente della commissione Ambiente,  "chiede a tutti gli Enti preposti di accelerare e intensificare i controlli sui lavori di manutenzione straordinaria sulla Tenuta di Procoio, valutando la possibilità di adottare una sospensione cautelativa degli stessi". 

La sicurezza e le preoccupazioni

"Il taglio – ha sottolineato Vitolo (M5s) – sebbene giustificabile a livello autorizzativo dalla vicinanza alle abitazioni, ha destato non poche preoccupazioni e richieste di interventi di controlli da parte di alcuni cittadini che hanno considerato l’intervento troppo invasivo". La quantità di alberi abbattutti e la pervicace azone di messa in sicurezza del prezioso sottobosco, hanno alimentato dubbi e proteste tra i residenti.

Le richieste di trasparenza

Tra i primi ad accendere i riflettori ci sono stati i Verdi che, con una serie di accessi agli atti, hanno cercato di far luce sull'iter che ha portato ad autorizzare il taglio degli alberi. Anche l'associazione ecologista "Gruppo d'intervento giuridico onlus" si è mossa presentando,m il 4 novembre, una  specifica istanza di accesso civico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L' "Amazzonia di Roma"

La tenuta è "uno dei pochi lembi di bosco misto mediterraneo sopravvissuti lungo la costa laziale, scampato a speculazione immobiliare, bonifiche ed alla realizzazione dell’aeroporto internazionale di Roma-Fiumicino" hanno ricordato gli attivisti della Onlus ecologista che, quindi, hanno chiesto "la verifica della legittimità dell’attività di taglio boschivo in corso e l’adozione dei provvedimenti che si rivelassero necessari per il rispetto della legalità ambientale". Ora, alle varie iniziative intraprese, si aggiunge anche quella del Municipio X. E visto che il taglio nell'"Amazzonia di Ostia" prosegue, l'Ente di prossomità suiggerisce di valutare una sospensione cautelativa delle motoseghe.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento