rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Ostia

Ostia, parte la 9^ stagione del teatro Nino Manfredi

Nona stagione al via per il teatro Nino Manfredi con 10 spettacoli in cartellone e, novità assoluta, 6 "extra"

Nona stagione al via per il teatro Nino Manfredi con 10 spettacoli in cartellone e, novità assoluta, 6 “extra” dei quali 4 fanno parte di un mini cartellone parallelo a quello principale, anch’esso in abbonamento. Costi bloccati rispetto allo scorso anno (si parte da un minimo di 115 euro) e, per quanto riguarda la novità del mini abbonamento, eccezionali tariffe per quanti hanno sottoscritto l’abbonamento al cartellone portante. 
 
Nella Sala del Carroccio in Campidoglio, conferenza stampa di presentazione della stagione 2013/2014, alla presenza di alcuni protagonisti della stagione, del direttore artistico, Felice Della Corte, dell’assessore di Roma Capitale alle periferie e dei lavori pubblici, Paolo Masini, del consigliere comunale Alessandro Onorato e di Erminia Manfredi.
 
Come ha sottolineato il direttore artistico Felice Della Corte, a tutt’oggi, in piena campagna abbonamenti, sono stati raggiunte 1500 adesioni. “Contiamo di bissare il successo dello scorso anno ed anzi, di incrementarlo - ha detto Della Corte - e il dato rilevante è quello che riguarda le nuove adesioni; un più 10 per cento di spettatori che per la prima volta scelgono il Manfredi. Un teatro, avamposto non soltanto della cultura del territorio ma anche dell’occupazione. Un teatro che vede assoluti protagonisti gli spettatori e, in modo particolare, gli abbonati credono in noi”.
 
L’assessore Paolo Masini ha affermato che “Il Teatro Nino Manfredi rappresenta un presidio culturale molto prezioso, un vero e proprio punto di riferimento per Ostia, un'area importante della nostra città, che merita tutte le nostre attenzioni. L'impegno di questa amministrazione per lo sviluppo culturale delle periferie, cui stiamo dando sostanza con i progetti messi in campo assieme all'Assessore alla Cultura Flavia Barca, passa anche dal teatro. Occorre ricucire il rapporto tra il palco e le persone, e laddove questo rapporto non ci sia, creare le condizioni affinché possa nascere e crescere. Per questo accogliamo con grande soddisfazione la notizia del successo della stagione di abbonamenti da parte del Nino Manfredi: è il segnale che dietro le quinte ci sono nuove, grandi possibilità per la crescita delle nostre periferie”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, parte la 9^ stagione del teatro Nino Manfredi

RomaToday è in caricamento