Ostia

Ostia, Stazione Stella Polare nel degrado. "Subito interventi di ripristino"

Notturni: "E' ormai più di una settimana che, in particolare quando piove, cola l'acqua da un'infiltrazione del soffitto della banchina"

La stazione della Roma-Lido di Stella polare, a Ostia levante, versa in un degrado terribile. "E’ ormai più di una settimana che, in particolare quando piove, cola l’acqua da un’infiltrazione del soffitto della banchina. Ma i problemi non finiscono qui. Anche il piazzale antistante lo scalo del ‘trenino’ è sporco e abbandonato. E i cittadini sono stanchi di subire i disagi per un servizio pubblico che è inefficiente e inadeguato e chiedono immediati interventi di ripristino del decoro e della sicurezza dello scalo ferroviario". Lo dichiara Giulio Notturni, rappresentante di Cambiare davvero del municipio XIII.
 
“L’amministrazione locale e quella capitolina non intervengono a tutela dei cittadini-utenti che già sono costretti a patire i ritardi e i problemi cronici della Roma-Lido che, sostengo, dovrebbe passare in  proprietà del Comune di Roma, diventando una vera e propria linea metropolitana, con i relativi stanziamenti economici, piuttosto che rimanere una linea regionale”, prosegue l’esponente politico.

“Mentre il presidente Vizzani continua, con preoccupazione, a contare i pochi consiglieri rimasti della sua ormai inesistente maggioranza, il Campidoglio prosegue con i suoi assurdi, megalomani progetti come il Waterfront. In entrambi i casi, le due amministrazioni perdono tempo. E sprecano risorse che potrebbero invece essere utilmente destinate per il bene dei cittadini, garantendo loro almeno i servizi primari. Ed il trasporto, la mobilità lo sono”, conclude Giulio Notturni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, Stazione Stella Polare nel degrado. "Subito interventi di ripristino"

RomaToday è in caricamento