OstiaToday

Ostia, vigilanti armati sulle spiagge e 20 telecamere: la sicurezza a 5 Stelle contro gli "atti criminali"

Dopo le denunce del Movimento 5 Stelle sui chiodi e le siringhe ritrovate negli arenili, e agli atti vandalici ai bagni chimici ecco la contro misura

Chiodi e siringhe ritrovate in spiaggia, paline di legno divelte, bagni chimici rotti e falò improvvisati con le assi di legno messe negli arenili liberi per il distanziamento sociale anti Covid. Una serie di episodi che, da inizio estate, per il Movimento 5 Stelle sono tutti "vandalici" o addirittura "criminali". 

Eventi sui quali le forze dell'ordine ancora non si pronunciano o meno su una presunta dolosità, ma che secondo l'amministrazione pentastellata che governa Roma e il X Municipio sono quanto meno sospetti perché "mai accaduti prima" e "non così tutto insieme". 

La vigilanza sulle spiagge di Ostia

Ed ecco che al grido "non abbasseremo la testa", il Movimento 5 Stelle ha annunciato una svolta sul piano della sicurezza nelle spiagge che il consigliere comunale Paolo Ferrara aveva già reso noto in anticipo a RomaToday: a controllore i lidi liberi ci saranno vigilanti armati e presto anche una serie di telecamere.

L'annuncio è stato fatto sui social anche dalla sindaca Virginia Raggi: "Diciamo basta agli atti criminali e vandalici sulle nostre spiagge, abbiamo attivato a Ostia un nuovo servizio di guardia notturna. Nelle ultime settimane abbiamo assistito ad episodi inaccettabili, penso ai bagni danneggiati o alle paline per il distanziamento sociale sulle spiagge abbattute addirittura con una macchina, ai chiodi arrugginiti e vetri rotti nascosti nella sabbia o alle siringhe usate abbandonate". 

Il falò con le paline delle spiagge di Ostia

L'ultimo è avvenuto domenica mattina presto: qualcuno avrebbe divelto e dato fuoco a diverse paline, una denuncia fatta dai grillini sui social dove si vede la foto dei resti. "Un atto vergognoso", secondo Raggi decisa a "non abbassare la guardia" lanciando così la nuova mossa per la sicurezza. 

paline-3

Come funzionerà la guardia notturna in spiaggia

Il servizio di guardia notturna sarà attivo dalle 22 alle 5 del mattino, tutti i giorni della settimana fino alla fine della stagione balneare, sulle spiagge libere di Roma Capitale.

Si tratta di 1.000 metri di arenile che partono dal porto turistico, più quattro spiagge nella parte centrale di Ostia. I controlli saranno svolti da persone armate munite di faro, con il supporto di una unità mobile, in costante contatto con le Forze dell'Ordine. 

Il nuovo servizio va così ad aggiungersi alla guardia già garantita sulle spiagge di Castelporziano e Capocotta grazie ai gestori dei chioschi bar e sulle tre spiagge libere in concessione a privati nella parte centrale di Ostia.

Pronte anche 20 telecamere 

Sempre per la sicurezza delle spiagge, è prevista l'installazione di telecamere fisse anche per il contrasto all'abbandono di rifiuti, criminalità e commercio abusivo. Si tratta di 20 telecamere, fotovoltaiche, piazzate in punti strategici del litorale, collegate alla Sala Sistema Roma della Polizia Locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ecco la nostra risposta ai balordi"

"La risposta agli atti criminali di Ostia è arrivata. - ha sottolineato il consigliere Ferrara - Se pensavate che stavamo a guardare brutti balordi vi sbagliavate di grosso. Vi combattiamo e vi combatteremo sempre. A vincere siamo sempre noi. Provateci ora a dare fuoco ai bagni o a posizionare chiodi sull'arenile. Provateci. Sfido chiunque a trovare una Amministrazione in grado di dare risposte in tempi così rapidi".

Contenta della soluzione adottata anche la presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo: "Nonostante il susseguirsi di atti vandalici ai danni delle nostre spiagge libere, questa Amministrazione non arretra di un millimetro e diamo immediatamente  risposte concrete. Noi non ci fermiamo. Proteggiamo e tuteliamo il nostro territorio con ogni mezzo ed andiamo avanti a testa alta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ostia vigilanza spiaggia notte1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento