Giovedì, 29 Luglio 2021
Ostia Via Litoranea

Ostia, due giorni all'insegna delle spiagge libere e pulite

Appuntamento domani, 27 Maggio 2010, ore 11 a Capocotta presso il Chiosco Mediterranea per il via il week end di spiagge e fondali puliti organizzato da Legambiente. Coinvolti migliaia di volontari e 200 studenti

Al via domani anche nel Lazio il lungo weekend dedicato a “Spiagge e Fondali Puliti – Clean Up the med”, la campagna di Legambiente che coinvolgerà migliaia di volontari, lungo le coste italiane, nella grande opera di pulizia degli arenili del Mare Nostrum. Ad aprire l'appuntamento, domani 27 maggio a Ostia, sarà la pulizia del litorale di Capocotta, dove al grido di “Non vendiamo le nostre spiagge!” si terranno anche laboratori didattici all’insegna della sensibilizzazione alla raccolta differenziata, alla depurazione e alla protezione dell’ambiente marino. 


A rimboccarsi le maniche saranno 200 alunni delle scuole aderenti al progetto Isola sotto il Mare, insieme ai volontari di Legambiente Lazio e del circolo Legambiente litorale romano, per una pulizia straordinaria delle dune antistanti, che si concluderà con la premiazione delle classi partecipanti al progetto realizzato con RomaNatura e al concorso “I racconti dell’Isola sotto il Mare”, sull’Area Marina Protetta delle Secche di Tor Paterno, della quale in molti non conoscono ancora l’esistenza. Appuntamento per la stampa venerdì 27 maggio alle ore 11:00 a Capocotta (Ostia) presso il chiosco Maditerranea, via Litoranea km 8. Partecipano, tra gli altri: Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio; Luca Marini, responsabile biodiversità RomaNatura; Claudio Presutti, circolo Legambiente litorale romano. Tutti gli appuntamenti di Spiagge e Fondali Puliti sono su www.legambiente.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, due giorni all'insegna delle spiagge libere e pulite

RomaToday è in caricamento