OstiaToday

Ostia: dopo l’incendio riecco lo Skate Park: sarà pronto nel 2020 e costerà 630mila euro

La nuova struttura sarà in via della Martinica, in un parcheggio in disuso e spesso occupata come luogo di rifugio per sbandati

Sette anni dopo Ostia avrà di nuovo lo Skate Park. L’area, di 1600 metri quadri, sarà quella di via della Martinica, con affaccio in via di Nostra Signora di Bonaria dell’ldroscalo, a pochi metri dal mercato dell’Appagliatore. La nuova struttura, pubblica, sarà omologata per manifestazioni a livello internazionale e provvista di una piccola tribuna.

Lo skate park originale fu distrutto in un incendio nel luglio 2013 e, un anno prima, era finito sotto sequestro per abusi edilizi. “Ricostruiremo lo skate park di Ostia”, aveva promesso già nel 2016 la sindaca di Roma Virginia Raggi. Frase poi ripresa anche dalla neo eletta presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo il giorno dopo la vittoria alle elezioni. L’ultima Variazione di Bilancio diede poi l’ok definitivo, grazie anche allo studio tecnico della ditta Lotti & Partners (costo 38mila euro). 

“Lo Skate Park andato distrutto era, non soltanto un luogo di sport, ma un luogo di aggregazione. Per questo motivo, quando abbiamo avuto la possibilità, abbiamo pensato di ripristinarlo e l’Amministrazione si è attivata per restituirlo ai cittadini. Abbiamo pensato di costruirlo nella stessa zona anche se non era possibile nello stesso posto e mentre andranno avanti i lavori coinvolgeremo tutte le realtà del territorio. Quello che andiamo a realizzare è un progetto che nasce su basi solide e che sarà per sempre”, ha spiegato la Presidente del Municipio X Giuliana Di Pillo.

La struttura potrebbe essere pronta già entro l’estate del 2020 come ha affermato il direttore del Municipio X Nicola De Bernardini “la genesi di questa iniziativa è dovuta allo stanziamento di fondi da parte del Campidoglio. Lo studio Lotti di Ravenna è risultato il più idoneo per qualità e per serietà anche nel rispetto dei tempi peraltro molto stretti. Abbiamo già pubblicato la manifestazione d’interesse cui seguirà la gara e quindi l’affidamento dell’appalto per un totale di 630mila euro. I lavori potrebbero già iniziare alla fine dell’anno”.

skate-park

Il nuovo Skate Park nascerà grazie anche alla collaborazione tra Municipio X, Coni e Federazione Italiana Sport Rotellistici. L’area di via della Martinica è quella di un parcheggio in disuso e spesso occupata come luogo di rifugio per sbandati. La zona, attualmente in stato di abbandono, ha la possibilità così di essere recuperata anche attraverso lo skateboard e all’illuminazione a Led. 

L’assessore allo Sport Silvana Denicolò ha espresso la sua gioia per il lancio del progetto “che nasce anche dal volere dell’intera cittadinanza, un volere condiviso dall’Amministrazione che in sede di Consiglio ha votato un documento in maniera unitaria”.

Presente anche il consigliere capitolino Paolo Ferrara che ha auspicato un “modello Municipio X per il futuro. Bisogna alzare il livello per rilanciare questo quartiere e questa può essere l’occasione giusta. Ostia ha le caratteristiche per rappresentare lo sport, gli sport e a livello internazionale”.

L’altro rappresentante dell’Assemblea Capitolina, Nello Angelucci ha sottolineato come “la presenza dei consiglieri capitolini sta a dimostrare la vicinanza del Campidoglio a questo territorio che deve ripartire”.

skate-park-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento