menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sindrome di Down: la polizia locale del X Gruppo ha ospitato i ragazzi dell'associazione Cocid

E' stata una mattinata speciale per alcuni ragazzi che ieri hanno visitato la caserma "Stefano Calcioli" di Ostia

Hanno ricevuto i gagliardetti ufficiali della polizia locale di Roma Capitale del X Gruppo e sono saliti sui bolidi della squadra motociclisti. E' stata una mattinata speciale per alcuni ragazzi che ieri hanno visitato la caserma “Stefano Calcioli” di Ostia. L'iniziativa è stata organizzata in occasione della nona Giornata mondiale della sindrome di Down, per puntare i riflettori sul benessere e il diritto alla felicità delle persone colpite da questa patologia.

"Abbiamo ritenuto di esprimere la nostra vicinanza alle famiglie che fanno parte dell'associazione Cocid - ha commentato il vicecomandante della polizia locale del X Gruppo Giovanni Mancini - i ragazzi erano così contenti che non volevano più andare via. Quando vogliono, possono venire a trovarci: siamo felici di ospitarli nuovamente.”

"Ringrazio la polizia locale e il Cocid per aver dato vita a un'iniziativa cosi' importante ed allegra - ha dichiarato il presidente della commissione Servizi Sociali del X Municipio Giovanni Zannola - siamo spesso spettatori di solitudine, sentimento che si contrappone negativamente a quella profonda voglia di costruire comunità coese dove nessuno si senta escluso. Favorire l'integrazione, il senso di comunità e la diversità come ricchezza sono un obiettivo non secondario dell'agire quotidiano. E la politica deve essere portatrice del diritto alla felicità delle persone.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Attualità

Coronavirus, a Roma 534 casi. Sono 1243 i nuovi contagi nella regione Lazio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento